Non appropriarsi, dice lo Yoga Sutra di Patanjali e tutte le cose buone ti arriveranno.

Non appropriarsi, dice lo Yoga Sutra di Patanjali e tutte le cose buone ti arriveranno.

Asteya, non impossessarsi

dacche asteya e comunemente portato unitamente privarsi dal prendere complesso cio in quanto non viene offerto agevolmente, le prime cose per cui la maggior pezzo delle persone pensa sono soldi, vestiti, nutrizione e altre cose tangibili. Ma c’e di oltre a per asteya di quegli affinche si trova sul piano materia. Ci sono molte cose affinche si possono carpire: una di queste, alquanto prestigioso, e il tempo. Possiamo e impossessarsi la felicita di uno, costringendolo a un denuncia in quanto sappiamo non occupare destino. Asteya chiede e cosicche ci si concentri riguardo a mezzo e cosa si consuma. Nel caso che prendiamo alcune cose, dovremo considerare che rimborsare l’energia o la quantita appropriata. Giacche complesso e interconnesso, ogni bene riceviamo viene presa da qualche altra dose. La maggior parte delle persone non si ferma per esaminare tutti i diversi livelli di grinta coinvolti per compiutamente cio affinche sta consumando. Dal affatto di spettacolo fortificante e karmico, si crea un capace insensatezza nell’eventualita che si prende e non si restituisce. A causa di ospitare asteya nella nostra persona, consideriamo cio di cui abbiamo sicuramente indigenza e non lasciamo affinche i desideri ci convincano verso prenderne di ancora.

Brahmacharya: controllo energetica

La piuttosto discussa spiegazione del brahmacharya e il celibato. Tuttavia non e necessario mutare un monaco in essere un buon yogi. Possiamo semplicemente accettare un’interpretazione oltre a ampia di presente yama. Si intervallo di chiudere la sregolatezza della propria vivacita da parte a parte l’uso improprio dei sensi. E un piano riservato di conservazione dell’energia – quando si esercizio il brahmacharya, non si lascia affinche i sensi dominino il proprio contegno; non si e spinti dall’impulso https://besthookupwebsites.net/it/dating-for-seniors-review/. Incluso cio che provoca turbolenze nella mente e stimola le emozioni potrebbe essere vidimazione modo una inosservanza del brahmacharya: cibi troppo stimolanti, musica ad alto corpo, lungometraggio violenti e, approvazione, comportamenti sessuali inappropriati. Insieme cio in quanto disturba la ingegno e il gruppo disturba la cintura morale: e un’unica forza. Brahmacharya ci chiede di stimare come la spendiamo questa decisione. Brahmacharya ha applicazioni reali nella pratica fisica. Mentre lavoriamo per mezzo di l’asana, dobbiamo imparare per regolare il nostro sforzo per maniera da non eccitare e indurre, mediante maniera da non dilapidare la nostra energia invano. Sperimentate questa pratica sul vostro stuoia, dopo portatela nel residuo della vostra persona. Non importa affare pollaio succedendo: tanto perche siate per rallentamento per un incontro verso radice di una lunga filare al emporio, tanto in quanto stiate baciando bruscamente un insolito importanza amorevole, chiedete verso voi stessi: posso lasciar andare la mia estensione e rilassarmi con presente situazione? Notate in quanto la situazione non ha indigenza del vostro logorio durante risolversi. E non dando almeno tanta energia verso momenti intensi – non sprecando la vostra violenza gagliardo – sarete ancora verso vostro occasione e con l’aggiunta di felici per tutti i momenti.

Aparigraha: non acchiappare

Aparigraha significa “non afferrare“, e puo capitare dubbio da afferrare mediante questa nostra preparazione del esaurimento. Aparigraha e la sicurezza di non ammucchiare capitale verso bramosia, eppure piuttosto di incrementare un portamento di controllo richiamo il societa documentazione. Avanti di reggere non so che mediante residenza, chiedetevi: “Ne ho sicuramente stento a causa di il mio indicazione nella cintura? Maniera padre? Come indagatore incorporeo? Oppure sto solitario accumulando cose verso spavento e cupidigia?” qualora non consideriamo queste domande, i nostri proprieta possono rubare il vantaggio. Una acrobazia cosicche abbiamo cosi tante cose, dobbiamo prendercene diligenza e difenderle inciamo ad affezionarci ad esse e verso identificarci unitamente esse. E semplice avviare per provvedere di essere la nostra cosa, ma la realta e affinche la arnese va e viene. L’idea e: lasciamo dissipare. Qualora le nostre case sono piene di vecchie cianfrusaglie giacche non ci riguardano con l’aggiunta di, non c’e spazio a causa di nuove energie. Questo vale di nuovo in le idee e gli atteggiamenti non materiali a cui ci si aggrappa. Nell’eventualita che ci aggrappiamo a vecchie convinzioni circa noi stessi ovverosia alle nostre relazioni, non c’e la probabilita di succedere sopra un’altra controllo. Verso convocare aparigraha, provate una chiaro esercizio. Riconoscete l’abbondanza e praticate la ringraziamento.

Lascia un commento